UN BLOG IN PIÙ NELLA RETE

Il blog di Neve Valenti – Reloaded

Archive for the ‘Citazionismo’ Category

I CARE

leave a comment »

Gli analfabeti non vengono menzionati dalla storia altro che quando uccidono i letterati.
E questo avviene proprio perché sono analfabeti e prima di quel giorno non sanno scrivere né farsi in altro modo valere e così son condannati a scrivere solo colla punta dei loro forconi quando è già troppo tardi per esser conosciuti e onorati dagli uomini per quelli che erano innanzi a quel triste giorno.

Estratto da ‘Università e pecore’ (dalle Lettere di don Lorenzo Milani a cura di Michele Gesualdi)
Scritta da don Lorenzo all’amico magistrato Giampaolo Meucci, la lettera non è mai stata terminata.

Il testo completo potete trovarlo qui:
http://www.giovaniemissione.it/testimoni/donmilan.htm
Ve ne consiglio la lettura per poter capire un mondo che non c’è più e per arrivare preparati al mondo che verrà.

Scritto di pugno di don Lorenzo Milani

Scritto di pugno di don Lorenzo Milani

Annunci

Written by nevevalenti

27 settembre 2008 at 5:27 pm

‘dicono che li sacrifico’

leave a comment »

La mia è una parrocchia di montagna.
Quando ci arrivai c’era solo una scuola elementare. Cinque ragazzi in un’aula sola. I ragazzi uscivano dalla quinta semianalfabeti e andavano a lavorare. Timidi e disprezzati.
Decisi allora che avrei speso la mia vita di parroco per la loro elevazione civile e non solo religiosa.
Così da undici anni in quà la più gran parte del mio ministero consiste in una scuola.
Quelli che stanno in città usano meravigliarsi del suo orario. Dodici ore al giorno, 365 giorni l’anno.
Prima che arrivassi io i ragazzi facevano lo stesso orario (e in più tanta fatica) per procurare lana e cacio a quelli che stanno in città. Nessuno aveva da ridire. Ora che quell’orario glielo faccio fare a scuola, dicono che li sacrifico.

(don Lorenzo Milani, dalla ‘Lettera ai giudici’, datata 18 ottobre 1965 e scritta in occasione del processo al quale fu sottoposto in seguito alla sua ‘Lettera ai cappellani militari’)

Tutta la vicenda e i testi integrali potete trovarli qui:
http://www.liberliber.it/biblioteca/m/milani/l_obbedienza_non_e_piu_una_virtu/html/milani_e.htm
Ve ne consiglio la lettura per comprendere il motivo per cui oggi, a distanza di 40 anni dalla morte del priore di Barbiana, si stia cercando ancora di demolire la sua figura.

La Fondazione Don Lorenzo Milani:
http://www.donlorenzomilani.it/

don Lorenzo Milani

Ccopertina d'epoca del settimanale cattolico conservatore 'Lo Specchio', di Giorgio Nelson Page, con il servizio su Don Milani a firma di Pier Francesco Pingitore.

Written by nevevalenti

19 aprile 2008 at 9:36 pm

Da grande voglio essere come lei

with 2 comments

‘No, donne in gamba ce ne sono. Ma poi alcune si comportano come i maschi e ti fanno cadere le braccia. Come quelle candidate, rigorosamente bipartisan, che finiscono sui giornali perché dichiarano di preferire il perizoma. Ma che me ne frega a me, cosa indossi. Non è per quello che ti voto. Non devi neppure rispondere a domande simili. E invece c’è questa voglia di piacere, di fare le simpatiche, tali e quali i loro leader.’

Sul Magazine del Corriere della Sera la cover story è dedicata a Luciana Littizzetto:
http://www.corriere.it/spettacoli/08_aprile_01/littizzetto_ci_vuole_papessa_eb5537f4-ffc8-11dc-be96-00144f486ba6.shtml

Luciana Littizzetto
Immagine da www.lucianalittizzetto.it

Written by nevevalenti

2 aprile 2008 at 5:37 pm

Da ‘Fontamara’ di Ignazio Silone

leave a comment »

Ignazio Silone
“Qui è vietato parlar male dell’Italia” (1922);
“Qui è vietato parlar male del Governo”
(1924);
“Qui è vietato parlare di politica”
(1936).
Al che Michele sbottò, dicendo: ‘Mettete un bel cartello con su scritto: “Qui è vietato pensare”‘.
(da ‘Fontamara’ di Ignazio Silone)

Written by nevevalenti

1 febbraio 2008 at 2:18 pm