UN BLOG IN PIÙ NELLA RETE

Il blog di Neve Valenti – Reloaded

Io, tutta nuda

with 16 comments

Io, tutta nuda

Io, tutta nuda

Sono sola. Mezza nuda in giro per casa, mi scatto fotografie storte con il cellulare, poi le taglio e le modifico rozzamente con Microsoft Paint e le pubblico in una qualche web community d’arte, dove ho una paginetta in cui il mio profilo è un mezzo nome con una foto che ritrae un’ombra, dei capelli, un’unghia laccata, tacchi da 12.
Subito la mia pagina si riempie di ometti che sbavano e mi dicono che sono una grande artista e non importa se le foto sono tremende, a loro basta la coscia, la natica, la lingerie. Loro sono esperti, è da lì che capiscono subito se una è artista o no.
E cominciano a scrivere di immagini misteriose, piene di sensualità, immagini che celebrano la vita attraverso il gesto sacro che la genera. Qualcuno è meno fantasioso e elogia semplicemente la tonicità delle cosce.
Per loro è come quando girano per i siti porno, anzi, è molto meglio dei siti porno. Almeno qui da me, dietro alla foto storta delle cosce, quando scrivono un complimento poi c’è qualcuno che dice ‘grazie’.
Ma sono loro che dovrebbero ringraziarmi.
Dietro a quelle foto storte poteva esserci un secchione grasso e pieno di brufoli in vena di scherzi cretini ma che non riesce a smettere di farsi chiamare Giulia, Claudia, Saby, perché in fondo tutto questo lo eccita.
Mai tanta gente si era interessata a lui, mai nessuno gli aveva mai parlato così.

Written by nevevalenti

16 marzo 2009 a 10:04 am

16 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. in internet questo non mi stupisce
    l’ultima richiesta contatto ricevuta in messanger….”solosesso”…
    e chi sarà mai???
    ma vero è che anche nel reale è così…

    Irish Coffee

    18 marzo 2009 at 1:35 pm

  2. Grazie per essere passata a leggere il mio raccontino quasi di fantasia.
    Chiaramente io non metto foto di me nuda in internet, anzi, non metto proprio foto mie. Ho solo tratto esperienza da cose che ho visto qua e là. :)
    E sì, nella vita reale è quasi uguale. Quasi. Questo è il secolo degli ormoni.

    nevevalenti

    19 marzo 2009 at 11:46 am

  3. grazie e te per il ritorno
    nemmeno io, mai messo una mia foto nel web, sinceramente non mi interessa
    ho conosciuto di persona amici incontrati nel web
    ma nessuna sfilata di moda via etere
    diciamo che ogniuno sceglie l’utilizzo di questo mezzo di comunicazione che ci han messo a disposizione
    personalmente non frequento nemmeno i social network
    partita anni fa con il famosissimo messanger resto fedele a quello, con gli amici di allora
    ne ho provati altri ma alla fine non si ha il tempo per tutto quindi si è costretti a scegliere
    ed io ho scelto il blog
    il tuo racconto lo trovo poco di fantasia ma bensì veritiero, perchè è la realtà di internet
    capisco le tue esperienze, :) ci sono capitata
    vero, ormoni a volontà che spesso impazziscono pure
    ma che ci vuoi fare? l’essere umano non ha mai avuto limiti, vuole sempre arrivare oltre…
    non chiedermi dove :D
    grazie, mi ha fatto molto piacere leggerti.
    buona serata

    Irish Coffee

    19 marzo 2009 at 5:40 pm

  4. Ecco, ora mi hai incuriosito con le tue foto (non quelle nuda!!!). Se io fossi su facebook e pensassi che tu sei su facebook, ti cercherei lì! :-) (ti prego, dimmi che non sei su facebook nemmeno tu, dimmi che c’è ancora un barlume di speranza per l’umanità!!! :-) )
    @irish coffee: ok, la prossima volta ti chiederò il contatto firmandomi “sesso,ma dopo anche due coccole e paroline dolci” :-)
    Comunque anche per me solo blog e messenger

    venividiwc

    24 marzo 2009 at 1:13 am

  5. @ VeniVidi: Facebook non mi piace. Un paio di amiche sono là dentro e m’hanno fatto vedere come funziona. Ho capito che è un posto enorme dove alla fine perdi solo un sacco di tempo.
    Foto mie in Internet non ne metterò mai, non c’è molto da vedere. Una volta mi sono iscritta in una Web Community d’arte, l’unica folta che ho messo una foto, piccola piccola. Tempo dieci minuti e un pezzo grosso della Community mi ha mandato un messaggio privato che posso solo definire imbarazzante.
    Per carità.

    @Irish Coffee: Non preoccuparti, VeniVidi scherza sempre. In realtà è uno degli ultimi gentlemen rimasti sulla Terra.

    nevevalenti

    24 marzo 2009 at 11:05 am

  6. Ok, allora c’è ancora speranza per l’umanità! :-)
    Un paio di mie foto su internet ci sono… Non per mia espressa volontà, ma per la questione libri pubblicati…
    Quasi tutti i miei amici sono su facebook, ma non mi ha tentato nemmeno per un attimo l’idea di fare quel passo, così come nemmeno per la moda pre-facebook, ossia myspace… Anche se qualcuno mi ha detto che cose del genere potrebbero essermi utili per promuovere i miei libri… Va bhè… Comunque grazie per il “gentleman”! :-) E sul fatto che nelle tue foto non ci sarebbe niente da vedere, mi permetto di dubitarne! Ma ora basta, se no sembra una chat per cuori solitari!!! :-)

    venividiwc

    24 marzo 2009 at 2:11 pm

  7. Ah, comunque se usi messenger e qualche volta vuoi fare due chiacchiere sui massimi sistemi (naturalmente uno è il calcio, l’altro non lo dico perchè sono un signore :-) ), il mio indirizzo mail è anche il mio contatto msn. In ogni caso ci sentiamo presto da queste parti.

    venividiwc

    25 marzo 2009 at 11:49 am

  8. ciao Neve bentornata,
    io ci sono su facebook, mi sono iscritto quando non sapevo neanche cosa fosse, per promuovere i miei quadri. l’ho frequentato un po’ di tempo, ho ritrovato i compagni di scuola come tutti, qualche vecchio amico, i gruppi, gli ideali, ecc. solo poi ha cominciato ad annoiarmi e ad inquietarmi, c’è qualcosa che mette i brividi in questo grande fratello per tutti. forse usato a dovere potrebbe essere un mezzo di aggregazione, magari per qualcuno lo è ma la penso come Neve: per quanto mi riguarda è solo tempo perso

    Sandro

    25 marzo 2009 at 11:32 pm

  9. @ VeniVidi: Intendi dire MSN? Ce l’avevo nel vecchio computer, in questo non l’ho neanche messo. Tanto non lo usavo mai. Nei contatti avevo 3 persone, delle quali 2 le vedo quasi tutti i giorni, per cui non mi serviva proprio. :D

    @ Sandro: Ciao Sandro. È bello ritrovarti. Ho avuto un sacco da fare e non ho combinato niente di concreto.
    Facebook catalogherà tutti. Una massa di dati enorme in mano al miglior offerente mentre gli utenti ignari fanno il quiz su ‘quale animale saresti se fossi un animale’ e viene fuori la tigre, mentre in realtà la risposta è la pecora. Stanne fuori almeno tu. :*

    nevevalenti

    1 aprile 2009 at 12:16 am

  10. Sì, intendevo MSN… Va bhè, se dialogare con me non ti sembra un motivo abbastanza valido per installarlo anche sul nuovo pc pazienza!!! :-)

    venividiwc

    1 aprile 2009 at 2:44 pm

  11. il rischio che indichi è concreto almeno potenzialmente, gira persino la voce che anche se ti disattivi i file e tutto il resto rimangono comunque nel database, non so se è vero ma non mi meraviglierei.
    la moda è esplosa e in grande espansione, la gente ci infila tutta la sua vita, le foto, le idee, i legami. il grande fratello su scala mondiale che appaga il desiderio di poter finalmente dire: c’ero anch’io :(

    Sandro

    4 aprile 2009 at 2:53 pm

  12. C’è da stupirsi se succede?Fatti un giro per i social network della rete come Netlog e Badoo,e fatti due risate.

    vincenzo007

    6 aprile 2009 at 3:13 pm

  13. è da segnalare comunque la difficoltà che si incontra nel cancellare gli account creati in questi siti. ho appena terminato la procedura, spero con esiti positivi, di cancellazione del mio account su myspace; molto contorta, con continue esortazioni a non procedere oltre e che oltretutto ho dovuto ripetere due volte prima di arrivare all’accettazione che avverrà entro quarantotto ore. già solo questo ostacolare le disattivazioni costituisce a mio avviso un validissimo motivo per evitare certe frequentazioni e stare alla larga da certi inquietanti social network

    Sandro

    7 aprile 2009 at 10:47 pm

  14. @ VeniVidi: Non prenderla come una cosa personale. :( Non ho proprio voglia di installarlo, tutto qui.

    @ Vincenzo: Ho sentito dire di Badoo e di Netlog, manco morta andrei lì. Lo so, non c’è niente di nuovo sotto il sole. La mia era solo una presa in giro di certi siti ‘d’arte’, dove il cuccare non è, perlomeno esplicitamente, l’elemento principale per cui la gente dovrebbe stare là. :)

    @ Sandro: ‘c’ero anch’io’, sì, ma dove? E a fare che? Io la gente non la capisco. Però capisco perché quando la faccenda di Echelon venne a galla non hanno fatto storie per smantellarlo. L’hanno sostituito con i social network. :0
    Grazie per l’informazione aggiuntiva. Conferma le mie paranoie e non me le fa più chiamare con quel nome.

    nevevalenti

    9 aprile 2009 at 6:28 pm

  15. Neve, stavo scherzando! Non sul fatto che chiacchierare con te mi farebbe piacere, ma figurati se mi offendo o cose simili! :-)

    venividiwc

    9 aprile 2009 at 6:55 pm

  16. Viene da dire “così è, se vi pare.”

    pirandello

    3 luglio 2009 at 2:05 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: