UN BLOG IN PIÙ NELLA RETE

Il blog di Neve Valenti – Reloaded

Sovversivi!

with 2 comments

L’abbiamo letto nei giorni scorsi nella bozza del Decreto Fiscale: il Governo vuole risparmiare e taglierà dalla Scuola 150 mila posti di lavoro.
L’abbiamo sentito ieri dalla bocca della Signora Gelmini, Ministro per l’Istruzione: il Governo vuole che i bambini Rom vadano a scuola e punirà i genitori che non lo permetteranno.
Una di queste due affermazioni è falsa e io scommetto che si tratta della seconda.
In realtà tutto questo parlare dei Rom in questi giorni serve per alzare il solito polverone mediatico che confonda intercettazioni telefoniche, immunità parlamentare e altre cose nella mente di chi guarda il TG e ha problemi più importanti.
Se ne deduce che l’informazione vera è che la Scuola che verrà gambizzata. Uso un termine caro alle Brigate Rosse del secolo scorso, dato che ai rappresentanti dell’attuale Governo Berlusconi piace molto questo genere di linguaggio. Non dimentichiamo il Ministro Brunetta che, a proposito dell’altro Nemico Pubblico Numero Uno della società italiana, usò un altro slogan dei famigerati terroristi anni 70: “punirne uno per educarne cento”.
Mi chiedo chi siano i veri sovversivi in Italia.
E perché.

Banditi e ribelli, ecco la vostra fine!

Written by nevevalenti

2 luglio 2008 a 9:32 am

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. scuola gambizzata mi sembra una definizione azzeccata. Se poi consideriamo che era già stata azzoppata abbondantemente nel corso degli anni, possiamo ormai solo piangere sul suo cadavere e probabilmente sul cadavere di una nazione minata nelle basi formative.
    Aspettiamoci future generazioni di drughi ignoranti, cellularizzati, playstationizzati, mediasettizzati, senza lavoro e senza futuro.

    Sandro Taliani

    2 luglio 2008 at 7:16 pm

  2. Cosa altro aggiungere. Mi sento male.

    nevevalenti

    8 luglio 2008 at 8:55 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: